venerdì 26 giugno 2015

QUATTRO APPUNTAMENTI DA CAMPIONI CON MAGRAID, TROFEO CIOLO, STRANAMARATHON E TRINITAPOLI



Il Magraid, un nome che evoca un'atmosfera africana, riservato ad Atleti che vogliono provare l’esperienza di tre giorni vissuti correndo all’interno di un ambiente Steppico di straordinario fascino. E' una gara a tappe, con pernottamento in Campo Base, allestito dall’Esercito Italiano, in Località Parareit di Cordenons (PN) e gli atleti della Barletta Sportiva che hanno partecipato a questa gara sono stati i seguenti:


Pos. Pos. M/F Pos. Cat. Pett. Cognome Nome Tempo
 46   45   46   125  FARANO VITO ANTONIO  10:18:35 

 57   4   57   F13  LELARIO TERESA  10:37:00 
 72   66   72   48  CEDROLA GIONATA  11:25:37 
 116   103   116   29  MORELLI ANTONIO  13:38:47 
 120   14   120   F18  LA SALANDRA SIMONA  14:04:57 

Comunicato stampa del presidente Enzo Cascella
Il 19/20/21 Giugno 2015, una rappresentanza della Barletta Sportiva, formata da Vito Farano, Teresa Lelario, Cedrola Gionata, Antonio Morelli e Simona La Salandra, ha partecipato alla 100 km del Magraid, la famosa corsa avventurosa, che si corre in un territorio steppico del Friuli, una zona arida e povera d’acqua per la presenza di una grandissima distesa di sassi, formatasi per effetto carsico e trasportati a valle dai fiumi Celina e Meduna.
Correre per 100 km sui sassi, nei boschi e attraversare guadi, non ha spaventato i nostri amici della Barletta Sportiva, che hanno accettato la sfida e si sono lanciati in questa avventura, vivendo questa esperienza per 3 gg, dormendo in tenda e condividendo con tutti i concorrenti il rancio servito in stile militare.
La grande corsa di 100 km è stata portata a termine con grande tenacia da tutti i partecipanti, sfidando un territorio difficile e sconosciuto, considerando che le condizioni meteorologiche non sono state clementi.
Teresa Lelario, con determinazione, tenacia e grinta, correndo al fianco di concorrenti veterane di ultratrail è riuscita a conquistare sul campo di battaglia un 4° posto assoluto femminile, ritorna a casa con un bel sasso del territorio.
Non solo corsa, la Barletta Sportiva sempre impegnata nel sociale, ha partecipato al progetto Charity, che si occupa di raccogliere fondi per l'acquisto di attrezzatura per bambini disabili per l'Associazione l'Abbraccio di Milano, accorsi numerosi per fare il tifo ai nostri amici MAGRAIDERS nel territorio friulano, regalando abbracci a tutti.
Alla prossima avventura




 

 



ciolo

La squadra femminile della ASD BARLETTA SPORTIVA sul podio al Campionato Italiano Master di corsa in montagna disputatosi il 21 giugno 2015 a Gagliano del CapO, un percorso di gara decisamente impegnativo che non ha lasciato margini alla deconcentrazione. Il circuito di gara si è sviluppato nella suggestiva area naturale della località denominata “Ciolo”, inserita fra le aree protette del Parco Naturale Regionale Costa d'Otranto, Santa Maria di Leuca e Bosco di Tricase.


 


Clas. Pett. Atleta Anno Cat. Prestazione
51 187 DE LUCA Francesca 1966 SF45 36.38.00
91 190 LATTANZIO Cinzia 1972 SF40 40.59.00
110 195 PICCOLO Teresa 1959 SF55 42.58.00
111 194 PERSIA Annamaria 1970 SF45 43.02.00
112 189 DORONZO Grazia 1965 SF50 43.03.00
113 186 CHISARI Lucia 1970 SF45 43.09.00
149 197 STEFANICH Alessandra 1980 SF35 57.58.00

188 DIBARI Riccardo 1969 SM45

191 MASTRAPASQUA Pasquale 1972 SM40

192 MAVELLI Ruggiero 1974 SM40

193 PARISI Tommaso 1986 SM

196 RIZZI Giuseppe 1968 SM45


Inoltre da non dimenticare il primo posto conquistato dalla Barletta sportiva nella gara di Trinitapoli
 

Classifica degli atleti della Barletta sportiva


Cl. Cat. Cl. Cat. Pett. Atleta
8 SM45 1 133 CASSANO Michele
24 SM 5 155 PINTO Fabio
78 SM50 8 141 DIBENEDETTO Francesco
79 SM45 17 132 CASCELLA Vincenzo
104 SM40 22 145 GENTILE Antonio
119 SM45 26 142 DORONZO Filomeno
130 SF35 1 153 PESCHECHERA AnnaMaria
134 SM60 7 160 TRIZIO Donato
138 SM45 28 127 BOSCHETTO Damiano Paolo
149 SM45 31 154 PIERNO Saverio
151 SM50 19 129 CARONE Michele
172 SM35 14 157 SEQUENZA Angelo
175 SM55 17 128 CARBONE Luigi
176 SM50 24 131 CASCELLA Ruggiero
178 SF35 2 158 SPERA Sabina
179 SM50 26 146 GORGOGLIONE Giuseppe
183 SM45 36 138 CORSINI Giovanni
184 SM50 27 340 LAPORTA Domenico
188 SM40 37 143 DORONZO Emanuele
193 SF45 3 151 PAOLILLO Maria Assunta
211 SM45 38 130 CARONE Giovanni
215 SM45 39 136 CORCELLA Luigi
221 SM50 32 159 TANZI Nicola
243 SM55 29 135 CILLI Raffaele
247 SF50 5 149 LIONETTI Michelina
251 SM35 16 147 DICOSMO Giovanni
253 SM45 44 137 CORCELLA Giacomo
261 SF45 6 140 DELVECCHIO Maria
269 SM50 40 150 LIONETTI Luigi
284 SF55 8 148 LACERENZA Arcangela
287 SM60 17 139 DAMATO Luciano




































































































Infine a coronare un fine settimana ricco di successi, ricordiamo la Stranamarathon
di Putignano con ormai un folto gruppo di ultramaratoneti della Barletta sportiva. Da ricordare il primo posto di categoriaconquistato da Pasquale Caputo.






 42 km.

Pos. M/F Cat. P.Cat. Pett Atleta Tempo Fraz.GIRO_001 Fraz.GIRO_002 Fraz.GIRO_003 Fraz.GIRO_004 Fraz.GIRO_005 Fraz.GIRO_006 Fraz.GIRO_007 Fraz.GIRO_008
33 32 SM50 5 1336 LEOPARDI BARRA ANTONIO 4.25.43 0.30.34 0.30.36 0.30.19 0.31.36 0.34.29 0.33.29 0.39.28 0.35.07
35 34 SM65 3 1308 ARDITO FILIPPO 4.31.11 0.31.24 0.31.57 0.32.04 0.33.05 0.33.48 0.36.01 0.36.30 0.36.19




 21 km.
Pos. M/F Cat. P.Cat. Pett Atleta Tempo Fraz.GIRI21_001 Fraz.GIRI21_002 Fraz.GIRI21_003 Fraz.GIRI21_004
43 41 SM50 6 1285 TUPPUTI NATALE 1.51.02 0.27.11 0.27.59 0.28.20 0.27.30
53 50 SM40 11 1249 MASTRAPASQUA PASQUALE 1.56.35 0.28.20 0.28.41 0.29.42 0.29.51
68 63 SM40 16 1234 GRANIERO RUGGIERO 2.01.54 0.28.25 0.29.01 0.29.57 0.34.29
74 68 SM65 1 1134 CAPUTO PASQUALE 2.10.44 0.29.47 0.32.44 0.33.48 0.34.24




50 km.


Pos. M/F Cat. P.Cat. Pett Atleta Tempo Fraz.GIRO_001 Fraz.GIRO_002 Fraz.GIRO_003 Fraz.GIRO_004 Fraz.GIRO_005 Fraz.GIRO_006 Fraz.GIRO_007 Fraz.GIRO_008 Fraz.GIRO_009
35 31 SM40 8 1405 CALABRESE MICHELE 5.13.44 0.42.33 0.31.33 0.31.20 0.30.31 0.32.00 0.32.14 0.34.36 0.40.56 0.37.58
49 9 SF50 1 1452 PATRUNO NUNZIA 5.36.45 0.42.00 0.33.24 0.33.48 0.36.22 0.38.58 0.39.50 0.37.48 0.37.07 0.37.23
53 44 SM65 3 1459 RIZZITELLI MICHELE 5.57.23 0.49.13 0.37.24 0.37.32 0.37.54 0.39.43 0.39.30 0.40.01 0.41.04 0.34.59
55 10 SF50 2 1426 GARGANO ANGELA 5.58.44 0.48.39 0.36.32 0.39.09 0.39.44 0.38.32 0.37.15 0.38.28 0.40.37 0.39.44
57 11 SF50 3 51 DILEO MARIA ROSARIA 6.05.43 0.43.02 0.34.45 0.38.33 0.41.43 0.44.44 0.44.03 0.42.35 0.39.26 0.36.47
58 47 SM65 5 1448 MONTEMURRO STEFANO 6.08.55 0.45.08 0.33.49 0.33.06 0.37.34 0.38.42 0.42.47 0.45.10 0.47.19 0.45.16
59 48 SM45 8 1420 FALEO MASSIMO 6.12.21 0.43.15 0.34.34 0.45.14 0.35.26 0.44.24 0.36.53 0.49.44 0.54.50 0.27.57
 

domenica 31 maggio 2015

IL PASSATORE CONQUISTATO DALLA BARLETTA SPORTIVA



Sono 11 gli atleti della Barletta Sportiva che conquistano la 100 KM. del Passatore, 100 Km. da percorrere tutto di un fiato da Firenze a Faenza, con la soddisfazione di oltrepassare la linea di arrivo e indossare la tanto desiderata medaglia del Passatore.
La gara tenutasi tra il 30 e il 31 maggio 2015 è stata vinta dal campione Giorgio Calcaterra che per la decima volta ha conquistato il podio più alto, fregiandosi del titolo di RE della 100 KM. del Passatore.

Di seguito l'elenco dei "GLADIATORI" della Barletta che hanno partecipato alla 100 km.

   P.Gen Pett    Nome                              Cat  P.Cat  P.Sex    Tempo     Gap
1 820    1563  NUNZIA PATRUNO    SF50   11     103      13:18:02 +6:09:58 
2 931      404  GIONATA CEDROLA  SM40 102   817      13:35:24 +6:27:21 
3 1228 1557 MARIA ROSARIA DILEO SF50 17 163        14:39:26 +7:31:22 
4 1229 1545 ANGELA GARGANO     SF50   18    164       14:39:27 +7:31:23 
5 1366 1554 EMANUELE DORONZO SM40 138 1180      15:14:21 +8:06:17 
6 1518 1038 STEFANO MONTEMURRO SM65 16 1312   16:02:01 +8:53:57 
7 1551 1556 RAFFAELLA DISTASIO SF55 17 212            16:19:11 +9:11:07 
8 1606 1540 EMANUELE BARBARO SM50 177 1391       16:38:30 +9:30:26 
9 1727 1549 PASQUALE CAPUTO    SM65 26 1494          17:45:59 +10:37:55 
10 DNF 1602 MICHELE ANTONIO DICORATO SM45         
11 DNF 2175 ANTONIO RICCUCCI  SM45       
 
 
Ecco le prime considerazioni a caldo nel dopo gara:
 
 
 
Gionata, come è andata quest'anno?
Siamo sopravvissuti alla 100 km del Passatore.
Un elogio a tutti per aver portato a termine questa impresa... Ma soprattutto a Pasquale Caputo il super nonno.
 
 
 Un grazie particolare a tutti voi che con la vostra partecipazione ci avete regalato emozioni anche da casa seguendo sul web la vostra impresa.
 
 
 
 

martedì 12 maggio 2015

UN IMMENSO GRAZIE A TUTTI DALLA UNIWORK VIVI BARLETTA 2015



L'organizzazione della settima edizione della Uniwork ViviBarletta è stata perfetta, ogni parte della manifestazione è stata curata nei minimi particolari, portando quindi a compimento un lavoro di mesi, la cui buona riuscita è il frutto del fondamentale contributo di tutti i tesserati alla ASD Barletta Sportiva.
Infatti molto funzionale è stata la location nel Centro Commerciale Mongolfiera di Barletta, precisa e spettacolare è stata la partenza, il percorso è stato bello protetto e ben vigilato, precisa la consegna dei pettorali e dei pacchi gara, bene i ristori e le tantissime premiazioni.
La città di Barletta ha risposto bene all'invasione dei tantissimi tesserati della fidal e dei podisti della domenica, che hanno corso lungo le principali vie cittadine, ricevendo applausi e incitamenti dagli stessi cittadini spettatori, in fondo anche una semplice corsa podistica può rappresentare un efficace strumento promozionale di una città.

La Uniwork ViviBarletta è una manifestazione podistica di massa tra le più partecipate della Puglia la cui buona riuscita è il frutto del lavoro collettivo di tante componenti: dal patrocinio del Comune di Barletta al sostegno dei vari Ufficio Traffico, Ufficio Ambiente al perfetto lavoro della Polizia Municipale, alla preziosa collaborazione delle diverse associazioni del volontariato l'Avser, il Vespa Club di Barletta, l'Associazione Barletta sui pedali, la Protezione Civile, l'Unitalsi, la Croce Rossa Italiana, l'Associazione Nazionale Polizia di Stato.
Inoltre la Uniwork ViviBarletta è stata impreziosita dalla presenza di due ospiti di eccezione Franca Fiacconi e Giacomo Leone ovvero gli ultimi due vincitori italiani della Maratona di New York.
Alle premiazioni ha preso parte il Presidente regionale della Fidal Angelo Giliberto e Stefano Bianco responsabile regionale fidal settore Master.
Media parters dell'evento sono stati Teleregione e Radio Gamma, come al solito molto prezioso è stato l'aiuto degli sponsors: Il Centro Commerciale Mongolfiera, Caffe Pascucci, Ciemme, Cargraphik, Generali Ina Assitalia Agenzia di Barletta, Uniwork, Doemi, Fior di Puglia, Natura & Qualità, Gwen, All Bos, Ecoambiente, Gibol.

Nella classifica maschile si è imposto Luigi Zullo della Bio Ambra New Age, secondo Michele Uva, terzo Sabino Gadaleta, mentre nella classifica femminile prima è stata Silvana Iania della Free Runners Molfetta seconda Maria Carmela Landriscina, terza Vittoria Lasala.
Nella classifica di società domina Andria con i Maratoneti Andriesi in campo maschile e Andria Runs in campo femminile.




                                             Il Presidente
                                       Vincenzo CASCELLA



venerdì 17 aprile 2015

UNIWORK VIVI BARLETTA 2015

SIETE PRONTIIIIII??????

Noi siamo tutti pronti per Domenica 10 maggio 2015 l’A.S.d. Barletta Sportiva con il patrocinio del Comune di Barletta, il riconoscimento del C.O.N.I. Bat, della F.I.D.A.L. Puglia e della U.I.S.P., organizza la
 Pertanto appuntamento al 10 maggio 2015 a Barletta nella città di Pietro Mennea con  la "Uniwork Vivi Barletta", gara di 10 km su strada interamente pianeggiante, valevole come campionato regionale Corripuglia, è ammessa la partecipazione di atleti italiani e stranieri residenti e inclusi negli elenchi ELITE di mezzofondo, fondo.
E poi ....Tutti davvero tutti i cittadini possono partecipare alla gara podistica di 10 km Uniwork ViviBarletta, lascia l'auto a casa e vieni a correre con noi, la partenza avverrà dal Centro Commerciale Mongolfiera di Via Trani a Barletta.


Speaker della manifestazione il grande Paolo Liuzzi





















REGOLAMENTO "Uniwork ViviBarletta"  Barletta10 maggio 2015  partenza ore 9,30 Via Trani c/o Centro Commerciale MONGOLFIERA 

 info: enzocascella@gmail.com; tel. 333 47148852; via Cadorna, 33 Barletta dalle ore 20,00-21,00



MODULO ISCRIZIONE PER ATLETI LIBERI  ALLA UNIWORK VIVIBARLETTA 2015


modello da utilizzare per chi non è tesserato ad alcuna società sportiva, info: 3334714852 enzocascella@gmail.com
clicca sull'immagine per stamparlo







lunedì 30 marzo 2015

ATLETI DELLA BARLETTA SPORTIVA DIVISI TRA NORD E SUD

La maratona dell'Adriatico a nord e la gara del campionato "CorriPuglia 2015" a Noci (BA) a sud, hanno caratterizzato la giornata sportiva degli atleti della Barletta Sportiva.
 La partecipazione alla maratona ha dato la possibilità alla Barletta Sportiva di essere presente a Martinsicuro (TE) dove si è svolta la manifestazione podistica di 42,195 km. con i seguenti atleti:

Pos.P.GenPettNomeCatP.CatTempoGap







15874LEOPARDI BARRA ANTONIOM45-49133.47.38+1:20:49
26469CALABRESE MICHELEM40-44103.51.54+1:25:05
310568ARDITO FILIPPOM65-6994.51.15+2:24:26
410872FALEO MASSIMOM45-49245.01.06+2:34:17


Mentre a Noci (BA) con la partecipazione alla 18^ SpaccaNoci alcuni nostri atleti sono tornati a casa in compagnia di uova pasquali, il tipico premio che si consegna ai vincitori della gara.
A conquistare il podio, nonostante  le difficoltà dovute all'introduzione dell'ora legale, sono stati:

Michele CASSANO        4° CAT. SM45;
Mariela DIBENEDETTO 4^ CAT. SF45;
Teresa PICCOLO            4^ CAT. SF55.

CLASSIFICA DEGLI ATLETI DELLA BARLETTA SPORTIVA


Cl. Cat. Cl. Cat. Pett. Atleta  Anno       Prest.
20 SM 7 817 PARISI Tommaso 1986 0.34.37
37 SM45 4 798 CASSANO Michele 1969 0.36.02
197 SM40 52 815 MASTRAPASQUA Pasquale 1972 0.40.22
253 SM35 42 823 SANTO Giuseppe 1980 0.41.03
256 SM45 49 796 CASCELLA Vincenzo 1969 0.41.05
371 SM 60 792 BAFUNNO Antonio 1988 0.42.37
447 SM45 94 807 FARANO Vito Antonio 1967 0.43.34
453 SM 75 810 FIORE Vincenzo Luca 1985 0.43.39
467 SF45 4 802 DIBENEDETTO Maria 1970 0.43.47
490 SM45 107 804 DIELLA Antonio 1969 0.44.02
494 SM40 117 812 GARRINELLA Savino 1973 0.44.04
680 SM65 6 808 FILANNINO Pasquale 1947 0.46.08
702 SM55 41 809 FILANNINO Nicola 1956 0.46.17
765 SM50 107 814 LAPORTA Ruggiero 1965 0.46.40
766 SM40 168 816 MAVELLI Ruggiero 1974 0.46.41
847 SM50 123 793 BARBERA Riccardo 1961 0.47.27
989 SM50 148 797 CASCELLA Ruggiero 1964 0.48.43
990 SM50 149 801 DIBELLO Giuseppe 1965 0.48.43
1079 SM50 165 825 TUPPUTI Natale 1961 0.49.46
1180 SF40 23 818 PASQUADIBISCEGLIE Rosal 1974 0.50.56
1236 SM35 145 822 RUSSO Luigi 1977 0.51.34
1318 SF50 10 819 PATRUNO Nunzia 1962 0.52.31
1338 SF55 4 820 PICCOLO Teresa 1959 0.52.51
1381 SM40 245 805 DIPIETRO Antonio 1971 0.53.44
1389 SM50 215 806 DRAGO Antonio 1961 0.53.53
1422 SM45 275 821 RIZZI Giuseppe 1968 0.54.36
1518 SM40 255 799 DE NICOLO Nicola 1971 0.56.08
1555 SM35 168 803 DICOSMO Giovanni 1976 0.57.05
1603 SF40 39 811 FIORELLA Giuseppina 1971 0.58.51
1613 SF45 48 800 DELVECCHIO Maria 1968 0.59.04
1641 SM65 41 794 CAPUTO Pasquale 1949 1.00.06
1642 SM40 265 813 GRANIERO Ruggiero 1971 1.00.06
1643 SM35 173 791 ANTONUCCI Nicola 1978 1.00.07
1765 SM75 10 795 CARAGNANO Giuseppe 1937 1.10.36
1784 SF35 44 824 STEFANICH Alessandra 1980 1.19.08